Accordo tra The Adecco Group Foundation e il Comitato Internazionale della Croce Rossa

The Adecco Group Foundation lavorerà al fianco del Comitato Internazionale della Croce Rossa (ICRC) per portare inclusione sociale nelle aree colpite dai conflitti armati e reintegrare persone con disabilità nel mondo del lavoro.

La collaborazione, che inizialmente sarà di tre anni, sarà concentrata sullo sviluppo del programma di riabilitazione fisica del Comitato Internazionale della Croce Rossa (PRP). Il progetto utilizza la pratica sportiva come strumento benefico per promuovere la riabilitazione e l’inclusione sociale delle persone con invalidità, con l’obiettivo di completare i loro progressi psico-fisici con servizi di consulenza sulla carriera e di inclusione lavorativa. Il programma PRP è già avviato in paesi quali Thailandia, Afghanistan, Sud Sudan e Gaza, con l’ambizione di espandersi in altri territori.

“È un grande onore per The Adecco Group Foundation poter supportare il lavoro del Comitato Internazionale della Croce Rossa in quanto membro del Corporate Support Group”, ha spiegato Alain Dehaze, amministratore delegato di The Adecco Group. “Confidiamo che questa importante partnership possa fare la differenza per molte persone che nel mondo vivono in zone di conflitto. In particolare, vogliamo aiutare le persone con disabilità fisiche ad essere membri attivi della società, permettendo di sviluppare il loro pieno potenziale”.

Negli anni a venire, la partnership tra il Comitato Internazionale della Croce Rossa e The Adecco Group Foundation si svilupperà per affrontare altri grandi temi come l’evoluzione delle competenze richieste dalle organizzazioni umanitarie, lo sviluppo di capacità attraverso programmi di scambio dei dipendenti e l’evoluzione e l’espansione della professionalizzazione del settore umanitario.