Borse del cuore

Progetto

Il progetto Borse del cuore nasce dalla volontà di Fondazione Francesca Rava e Fondazione Adecco per le Pari Opportunità di aiutare giovani e giovanissimi in grave situazione di disagio sociale, realizzando interventi socioeducativi. Offre ai beneficiari l’opportunità di partecipare a un percorso di gruppo e individuale volto ad accrescerne capacità e competenze, non solo in ambito lavorativo ma in un più ampio progetto di vita.

Durante il mese di dicembre è stata anche promossa un’asta di beneficenza da Adecco Group Italia a favore del progetto, in cui è stato possibile aggiudicarsi una delle borse create dagli studenti dell’iniziativa di Adecco Tecnicamente.

Obiettivo

L’obiettivo del progetto Borse del cuore è l’empowerment e l’orientamento formativo e lavorativo dei giovani coinvolti. La creazione di uno spazio co-costruito accogliente e non giudicante, basato sull’ascolto reciproco e il dialogo, in cui ogni partecipante può esprimersi liberamente per conoscere meglio se stesso e il mondo del lavoro e uscire arricchito dalle interazioni con i pari, con i formatori, con i mentor.

Attività

Incontri in aula di empowerment e orientamento al lavoro con l’obiettivo di attivare e motivare i giovani per supportare il loro reinserimento formativo o lavorativo. In particolare:

  1. Percorso di orientamento e educazione al lavoro, composto da incontri di gruppo e individuali
  2. Supporto alla ricerca attiva
  3. Formazione sulle competenze digitali

Per tutta la durata del progetto sarà presente un mentor per ogni partecipante. Questa importante figura offrirà supporto in tutti gli ambiti di intervento, favorendo la piena partecipazione per ogni ragazzo/a.

Beneficiari

I beneficiari a cui è rivolto il progetto sono ragazzi/e tra i 17 e i 21 anni, con un livello di istruzione medio-basso, che vivono in condizione di disagio economico, sociale e/o familiare.

Partner

I partner di progetto sono: Fondazione Adecco per le Pari Opportunità, Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus